sabor de cuba scuola salsa balli caraibici padova

 clicca qui per essere sempre aggiornato sulle nostre novità ovunque Abbonati tramite il tuo account alle nostre news Feed RSS - Abbonati gratis a saborcuba.it per essere aggiornato sulle nostre novità

Bookmark and Share

logo sabor de cuba corsi salsa padova

iscrizione newsletter eventi sabor de cuba

 

Isciviti clicca qui

entra nella nostra pagina su facebook

Calendario completo eventi sabor de cuba

clicca ed entra nella nostra bacheca facebook per essere sempre aggiornato

Seguici su twitter

entra nel nostro canale di u tube

entra in linked con sabor de cuba

entra nel social network di Google con Sabor de Cuba

unisciti al nostro blog

entra nel nostro gruppo in myspace

corso reggaeton e gestualità salsa bachata

corso base e intermedio padova salsa bachata

corso base e intermedio rovigo

corso base e intermedio este

Clicca qui sotto scarica l'orario

Word

Acrobat

Artisti Cubani

Torna Inizio Pagina

Qui puoi leggere dei più grandi cantanti cubani ascoltare e vedere i loro video!!

Clicca sopra il nome dell'artista che ti interessa per leggere la sua biografia e vedere i suoi video

Los Van Van

Pedrito Calvo

Candido Fabrè

Los Munequitos de Matanzas

Polo Montanez

Charanga Habanera

Gente de Zona

Manolito y su Trabuco

Candido Fabrè

Candido Fabrè

Candido Fabre  è considerato uno dei cantanti e compositori cubani più importanti e famosi. La sua capacità di improvvisare gli permette di creare una canzone in base alla situazione in cui si trova e in base alle sue emozioni. Candido Fabrè era il compositore, arrangiatore e cantante con la grande Orquesta Original de Manzanillo prima di formare Candido Fabre y su Banda nel 1993. E' uno dei compositori Latino Americani più prolifici in quando a produzione musicale, ha scritto infatti più di 1.000 canzoni che furono eseguite con Orquesta Aragon, los Van Van, Manguare, Isaac Delgado, Ritmo Oriental and los Karachi. Nella scena internazionale, le sue canzoni sono state eseguite da Celia Cruz, Oscar D'leon and Jose Alberto El Canario. Candido e la sua orchestra hanno viaggiato in tutto il mondo cantando e collaborando con alcuni dei più importanti esponenti della musica latino americana tra cui Grupo Niche, Cuco Valoy, Wilfrido Vargas, Oscar D'Leon e molti altri. Le sue tournee nei suoi tre tour europei hanno realizzato più di 80 concerti in Inghilterra, Francia, Olanda, Belgio, Austria, Portogallo, Svizzera, Irlanda e Spagna    

 

 

Clicca qui sotto per vedere il video

 video candido fabrè

Torna Inizio Pagina

foto candido fabrè

 

orchestra candido fabrè

 

Pedrito Calvo

Pedrito Calvo

Pedrito Calvo, o semplicemente Pedrito, è  un cantante molto carismatico e rappresentativo di Cuba  iniziò nel 1957 in un programma televisivo a Cuba; però arrivò fino al 1960 prima di iniziare a cantare come professionista nell’orchestra del padre. A partire da questo momento iniziò a  collaborare con alcuni gruppi musicali: "La Riviera", "Los Jóvenes del filin", "La orquesta de Julio Valdés", fino ad arrivareal gruppo di "Juan Formell y Los Van Van", dove permase per più di 30 anni. Le sue partecipazioni nel cinema hanno dimostrato che non è solo capace di interpretare tutti i generi della musica cubana ma che sa anche interpretare con  abilità il ruolo di attore. Le sue qualità qualità di ballerino si fanno notare ogni volta che entra in scena. Ha coinvolto tutti i paesi e il pubblico di diverse latitudini  coinvolgendolo con  le sue interpretazioni delle canzoni. Tra questi paesi sono compresi  Canadá, Stati Uniti, Venezuela, Messico, Cile, Argentina, Ecuador, Colombia, Spagna, Francia, Italia, solo per citarne alcuni. I progetti artistici "Buenavista Social Club" e "Afrocuban all Stars", hanno avuto la sua partecipazione. Il Premio Grammy con "Juan Formell y Los Van Van", è stato il riconoscimento più alto ricevuto per questo cantante ne i suoi 40 anni di carriera artistica. Già nel 2002 decide di formare la sua propria orchestra e iniziare così una sua  nuova  carriera professionale. Fu così che riunì un gruppo di musicisti con il nome “La Justicia” che accompagnano il suo lavoro di cantante.“Perito Calvo y La Justicia” irrompono nel panorama artistico e musicale caratterizzandosi portando una ventata di l “sabor cubano” e con un obiettivo ben definito: far ballare fino al delirio per tutti quelli che lo ascoltano interpretare i più vari generi della musica cubana, la quale si è inserita per proprio diritto nell’ambito internazionale, dimostrando che il ritmo della isola appartiene a tutto il pubblico Molte sono le sfaccettature che ha questo giovane gruppo. Le sue regole musicali, con le sonorità attuali, non lasciano dubbi sul loro talento a chi li ascolta.

 

Clicca qui sotto per vedere il video

video pedrito calvo

Torna Inizio Pagina

 

 

foto pedrito calvo

 

foto concerto pedrito calvo

 

pedrito calvo y la charanga habanera

 

adriana con pedrito calvo los van van

La maestra Adriana e il cantante cubano

"Pedrito  Calvo" los Van Van

 

Polo Montanez

Polo Montañez

Fernando Borrego Linares, Polo Montañez, nacque a Cuba  il  5 giugno 1955 in una zona conosciuta con il nome de  El Brujito. Figlio di Julio e Lucrecia.   Suo padre faceva un lavoro molto umile cercava il carbone e viveva sempre vicino alle montagne poiché da esse derivava  la sua principale risorsa di lavoro; cambiava spesso casa una casaera molto umile, costruita con foglie di palma nel tetto e fango e legno per terra. Visse a la Cañada del Infierno, Casa Blanca, Finca del Cusco y, nell’anno 1972 andò a vivere presso la  comunità Las Terrazas. A Julio, il padre, piaceva la musica e per ingannare lo scarso tempo libero riunì il  “Grupo Cantores del Rosario” che cantavano in tutta la montagna circostante.  Polo cresce ed inizia a suonare il tamburo che era costituito da un tronco vuoto; presto iniziò a cantare e a suonare la chitarra diventando così il leader del gruppo.  Fece molti lavori: vendere carbone, guidare i trattori, e mercante di canna da zucchero e molti altri. Compose la sua prima canzone nel 1973, che intitolò  “Este tiempo feliz”, dopodichè continuò a creare canzoni ma il successo stentava ad arrivare e dovette fare molta gavetta.  Componeva mescolando vari generi musicali, come fosse una minestra, formando così un po’ alla volta un suo proprio stile passando da temi frivoli, a temi impegnati, a temi contadini: La yunta de buey, el olor del carbón, el aroma del batey. Alla fondazione del complesso Las Terrazas, Polo e il suo gruppo iniziarono a frequentare le zone turistiche del luogo tra cui l’ hotel Moka, Rancho Curujey y el Cafetal Buenavista. In quest’ultimo conobbe il proprietario che gli propose di produrre vari dischi. Da qui nacque il  CD Guajiro Natural di cui furono venduti in Colombia più di  40,000 copie ottenendo il  Disco di Oro e Platino e fu riconosciuto come l’artista internazionale più ascoltato.  A Cuba la popolarità di Polo crebbe a vista d’occhio. Gli spettatori ai suoi concerti sconvolsero tutte le aspettative. Dove suonava e cantava arrivavano da tutti i paesi limitrofi bambini, vecchi, adulti. Visitò 5 volte la Colombia, due volte la Francia; andò in Portogallo, Belgio, Olanda, Italia, Messico, Ecuador, Costa Rica. Collaborò con artisti come Rubén Blades, Andy Montañés, Margarita Francisco, César Évora, Cándido Fabré, Francisco Repilado (Compay Segundo), Eliades Ochoa, Adalberto Álvarez, Dany Rivera e altri.
Era un talento naturale, un uomo semplice nobile, un uomo cresciuto a contatto diretto con la natura. Il  20 de novembre del  2002, in viaggio di ritorno da La Habana verso  San Cristóbal, andò con la sua auto contro un camion nella zona conosciuta con il nome di La Coronela, risultando gravemente ferito. Sfortunatamente dopo 6 giorni morì lasciando un gran dolore nei cuori di tutti i cubani. La sua presenza si impose nella storia della musica cubana e nel cuore di quanti ebbero la fortuna di ascoltarlo e conoscerlo

 

Clicca qui sotto per vedere il video

video polo montanez

Torna Inizio Pagina

 

 

foto polo montanez

 

copertina disco guajiro natural

 

foto polo montanez

 

foto polo montanez

Charanga Habanera

Charanga Habanera

Fu creata nel 1988 da un gruppo di giovani talenti musicali diplomati alla scuola di arte Cubana. La qualità interpretativa, el sabor e la loro capacità meritarono gli elogi degli spettatori come anche della critica. David Calzado, non si accontentò mai e volle sempre ampliare i generi del suo repertorio.

All’inizio degli anni 90, la musica popolare cubana iniziò a cambiare e fu come una vera e propria rivoluzione che non sfuggì a David Calzado. La sua esperienza internazionale (includendo il suo lavoro con l’orchestra Ritmo Oriental) unita alla sua travolgente energia gli permisero di imporsi nel momento giusto con giovani artisti, versatili e con ampi orizzonti sia per quanto riguarda la scenografia ai concerti in cui partecipano attivamente tutti gli elementi della band. Contemporaneamente entrarono  alcune modificazioni ritmiche con nuovi strumenti formandosi quella che oggi si conosce come la  CHARANGA HABANERA.

Queste novità fecero aumentare la popolarità di questo gruppo anche a livello internazionale. Nel 1998  vinsero il premio come il gruppo più popolare dell’anno mantenendo i primi posti delle classifiche radio e della televisione per gli anni 98 - 99 - 2000 – 2001.

Hanno suonato in Giappone, Europa, Messico, Argentina, Peru, Stati Uniti, Nord America e nord Africa. La Charanga Habanera fu nominata per il premio Grammy Latinos nell’ 2003 con il disco "LIVE IN THE USA". Nel 2005 furono nominati in “ORGULLOSAMENTE LATINO” in tre categorie  come I migliori video, migliore album , migliore gruppo.

Clicca qui sotto per vedere il video

video charanga habanera

Torna Inizio Pagina

 

 

foto concerto charanga habanera

 

foto david calzado

 

foto concerto charanga habanera

 

Los Van Van

Los Van Van

Dopo “El Che” Guevara, fra i miti di Cuba, ci sono i  Los Van Van. Dietro questo grande successo che li ha visti protagonisti in tutto il mondo c’è il lavoro del loro leader Juan Formell, considerato uno dei migliori creatori di musica “ballabile”. A fianco di Formell, c’è da sempre il pianista Cesar Pedroso che ha firmato assieme a lui tutti i grandi successi del gruppo. A Cuba sono un’istituzione e, nonostante la concorrenza delle nuove band tipo Charanga Habanera, Dan Den, N.G.La Banda, Bamboleo,i loro fans sono sempre tantissimi. Dopo dischi storici come “Azucar” , “Songo” e “Lo ultimo en vivo”, la loro creatività non pare esaurirsi e regala sempre capolavori uno di seguito all’altro. Los Van Van è indubbiamente l’orchestra cubana più famosa del mondo. I Los Van Van furono fondati nel 1969 da Juan Formell (bassista e compositore nato nel 1942 all'Avana). In quel periodo Cuba era al centro dell’attenzione planetaria per gli eventi politici a dir poco tumultuosi. Formell quando fondò i Los Van Van aveva già esperienze come cantante solista già dal 1963 ed era già conosciuto ed un musicista di riferimento della musica cubana. L’idea di Formell fu molto innovativa e con la creazione del gruppo creò anche un nuovo stile tutto nuovo. Los Van Van sono un’ evoluzione della prima  Orchestra Revé da cui in parte provengono alcuni artisti della originaria formazione dei Van Van. Formell aggiunse il basso e la chitarra elettrica, la batteria, i tromboni e poi i violini elettrici tutti questi strumenti danno vita ad un sound unico ed inconfondibile.  Juan Formell inventò negli anni '70 uno stile tutto nuovo: il songo. Il songo è la fusione della musica cubana con il jazz,  la musica brasiliana, il merengue. Quando  altri gruppi  cominciavano a suonare la timba, Juan Formell si adeguò e la interpretò a suo modo. La sua interpretazione ebbe un  tale successo  fino al punto che "Eso te pone la cabeza mala" divenne l'emblema della timba cubana. Il nome  dei Van Van prende il nome da uno "slang" cubano parlato dalla gente, un modo di dire "vai vai!" che Formell, modificò ed adattò alla sua Orchestra. Uno dei segreti della longevità e del grande successo dei Van Van sono stati sicuramente il mantenimento costante della formazione storica del gruppo, Juan Formell al basso, Changuito alle percussioni, Cesar Pedroso al piano, Pedrito Calvo alla voce e successivamente Samuel Formell (batteria), Mario Rivera (voce) e Roberto Hernandez (voce). Dal 2001 Los Van Van hanno incorporato due nuovi cantanti, per la prima volta nella loro storia ormai trentennale Juan Formell ha dato spazio ad una voce femminile, quella di Yeni Valdés, già cantante di un altro Gruppo Storico: NG la Banda.  Juan Formell e i Los Van Van fanno ballare Cuba e tutto il mondo della salsa ovunque da più di 30 anni. La loro musica è indubbiamente la miglior espressione del sound caraibico, perché capace di unire la tradizione ai ritmi moderni. Formell possiede una capacità incredibile di inserire nelle sue canzoni i desideri, i gusti, le mode, i sogni dei giovani cubani senza mai dimenticare temi importanti. Un esempio: "La Titimania" è una canzone degli anni'80 che raccontava l'abitudine di alcuni politici cubani di farsi accompagnare da seducenti e giovanissime ragazze mulatte cubane causando problemi di immagine al governo.

 

Clicca qui sotto per vedere il video

video los van van

Torna Inizio Pagina

 

 

foto los van van con celia cruz

 

foto Juan Formell

 

los van van arrasando

Gente de Zona

Gente d'Zona

Gente d'Zona è una delle migliori band di reggaeton presenti a Cuba. Il gruppo è composto da Habana Alexander, Nando Pro e Jacob Forever. Da molto tempo sono conosciuti a Cuba svolgendo molti concerti in tutta Cuba e da poco hanno iniziato alcune tourneè mondiali. Il Gruppo si è formato nel 2000 per merito di Alexander che scrisse un pezzo assieme a i più famosi rapper del quartiere di Alamar. Prendono parte al festival "Internazionale del Rap" e poco dopo entrano a far parte del catalogo dell' "agencia cubana de Rap", nel 2005. Il loro successo inizio con il brano "Sone" esplodendo come successo in tutto il mondo Nel 2007 collaborano con David Calzado y su Charanga Habanera col brano "El Canon". Proprio in quell'anno celebrarono  il loro primo album "Lo mejor que suena ahora". Di seguito potete trovare la traduzione del loro primo e grande successo Soñe

Clicca qui sotto per vedere il video

video gente de zona

 

 

immagine gruppo reggaeton gente de zona cuba

 

gente de zona il gruppo cubano di reggaeton

 

gente de zona immagine sabor de cuba

 

 

complesso reggaeton gente de zona

 

 

 

 

compilation gente de zona reggaeton cubaton cubano

Spagnolo

Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé.
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé

Abracé Su Cuerpo,
Al Bailar Con Ella
Y Mi Corazan
Se Inundò De Amor
En La Noche Aquella.

Todo Fue Bonito.
Platiqué Con Ella
Y Nos Fuimos Juntos
A Caminar Bajo Las Estrellas.

Ella Nunca Pensò Que Yo La Queria,
Que Después Del Baile La Enamoraria,
Que Ya Pienso En Ella
Desde Aquella Noche
Mi Corazon Se Para
Cuando Yo La Roce
Que Me Acompañe Siempre
Quiero Tenerla Cerca,
Que Camine Conmigo
Hasta Que Amanezca
Es Que La Vida Es Loca
Y A Cualquiera Le Toca
Es Que Esa Niña Me Llega
Y A Mi Me Choca Por Eso:
Abracé Su Cuerpo,
Al Bailar Con Ella
Y Mi Corazon Se Inundò De Amor
En La Noche Aquella.
Todo Fue Bonito,
Platiqué Con Ella
Y Nos Fuimos Juntos
A Caminar Bajo Las Estrellas.

Soñé, Contigo Soñé,

Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé.
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella NocheCuando Te Besé

Desde Aquella Noche
Me Acuerdo De Ti
Que Te Pedi Un Beso
Y Me Dijiste Que Si... Oyeme A Mi
Que No Sé Como Explicarte
Pero Creo Que Mi Corazon
Se Enamorò De Ti
Es Que Aquella Noche
Formamos Cosas Bailando,
Apretando, Besando En Tu Boca.
Eres Una Reina, Eres Una Diosa,
Y Pierdo Los Estribos
Cuando Tu Me Rozas.
Abracé Su Cuerpo,
Al Bailar Con Ella
Y Mi Corazon Se Inundò De Amor
En La Noche Aquella.
Todo Fue Bonito,
Platiqué Con Ella
Y Nos Fuimos Juntos
A Caminar Bajo Las Estrellas.
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé.
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé
Repitelo Otra Vez:
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé.
Soñé, Contigo Soñé,
Desde Aquella Noche
Cuando Te Besé
Abracé Su Cuerpo,

Al Bailar Con Ella
Y Mi Corazon Se Inundò De Amor
En La Noche Aquella.
Todo Fue Bonito,
Platiqué Con Ella
Y Nos Fuimos Juntos
A Caminar Bajo Las Estrellas.

Italiano

Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai.
Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai

Abbracciai Il Suo Corpo,
Ballando Con Lei
Ed Il Mio Cuore
Si Spogliò Di Amore
In Quella Notte.
Tutto Fu Bello.
Conversai Con Lei
Ed Andammo Via Insieme
A Camminare Sotto Le Stelle.

Lei Non Pensò Mai Che Io La Volevo,
Che Dopo Il Ballo L'avrei Fatta Innamorare,
Che Già Penso A Lei
Da Quella Notte
Il Mio Cuore Si Ferma
Quando Io La Sfioro
Che Mi Accompagni Sempre
Voglio Averla Vicino,
Che Cammini Con Me
Fino A Che Sorge Il Sole
È Che La Vita È Pazza
E A Chiunque Gli Tocca
È Che Quella Bambina Arriva
E Mi Sconvolge Per Questo:
Abbracciai Il Suo Corpo,
Ballando Con Lei
Ed Il Mio Cuore Lei Spogliò D' Amore
In Quella Notte .
Tutto Fu Bello,
Conversai Con Lei
Ed Andammo Via Insieme
A Camminare Sotto Le Stelle.

Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai.
Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai

Da Quella Notte
Mi Ricordo Di Te
Che Ti Chiesi Un Bacio
E Mi Dicesti Di Si.... Ascoltami
Non So Come Spiegarti
Ma Credo Che Il Mio Cuore
Si Innamorò Di Te
È Che Quella Notte
Facemmo Cose Ballando,
Stringendo, Baciando La Tua Bocca.
Sei Una Regina, Sei Una Dea,
E Perdo L'equilibrio
Quando Tu Mi Sfiori.
Abbracciai Il Suo Corpo,
Ballando Con Lei
Ed Il Mio Cuore Lei Spogliò D' Amore
In Quella Notte .
Tutto Fu Bello,
Conversai Con Lei
Ed Andammo Via Insieme
A Camminare Sotto Le Stelle.

Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai.
Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai

Ripetilo Un'altra Volta:
Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai.
Sognai, Con Te Sognai,
Da Quella Notte
Quando Ti Baciai
Abbracciai Il Suo Corpo,
Ballando Con Lei
Ed Il Mio Cuore Lei Spogliò D' Amore
In Quella Notte .
Tutto Fu Bello,
Conversai Con Lei
Ed Andammo Via Insieme
A Camminare Sotto Le Stelle.

Torna Inizio Pagina

 

Los Munequitos de Matanzas

Los Muñequitos de Matanzas

Si formarono nel 1952 ed è un gruppo famoso in tutta Cuba solo recentemente ha iniziato ad essere conosciuto in USA. Il Gruppo iniziò nel 1952 in un bar nel Barrio Marina a Matanzas dove un gruppo di giovani iniziò a seguire il ritmo di una canzone di Arsenio Rodríguez usando bottiglie e tutto quello che si trova in una cucina cubana. La loro discografia comprende"El guaguancó de Matanzas" (Siboney,88), "Los Muñequitos de Matanzas" (Ace,90), "Rumba caliente" (Qbadisc,92), "Oyelos de nuevo" (Artex,93), "Real Rumba" (Corasón,94), "Vacunao" (Qbadisc,95) o "Po Iban Eshu" (Qbadisc,96). Los Muñequitos de Matanzas sono una leggenda vivente della musica Afrocubana  I membri che li compongono sono:

Diosdado Ramos Cruz

Jesús Alfonso Miró

Baldomero Ricardo Cané Gómez

Isrrael Berriel González

Bárbaro Ramos Aldazábal

Vivian Ramos Aldazábal

Ana Pérez Herrera

Alberto Romero Díaz

Rafael Navarro Pujada

Isrrael Berriel Jiménez

Agustín Díaz Cano

Facundo Pelladito

Iván Alfonso Fernández

 

Clicca qui sotto per vedere il video

Video los munequitos de matanzas

Torna Inizio Pagina

 

los munequitos de matanzas foto gruppo sabor de cuba

los munequitos rumba cubana

Manolito y su Trabuco

Manolito y su Trabuco

Manolito Simonet  formò il Trabuco negli anni 90 assieme al cantante Sixto Llorente presentando un mix di strumenti unici Violino, Violoncello, Flauto, due Trombette e due Tromboni, più un Sintetizzatore, Piano e Congas. Manolito era il direttore musicale e pianista del Maravilla de Florida Sixto Llorente, detto "El Indio", voce del gruppo è uscito dalla band. In sua sostituzione Manolito ha chiamato "El Noro" - voce del Gruppo Salsa Mayor.

 

Torna Inizio Pagina

manolito simonet y su trabuco sabor de cuba

directo al corazon manolito y su trabuco

Info: Marco tel +39 338 7909282  - E-mail : info@saborcuba.it 

Sabor de Cuba Associazione - Cod. Fiscale: 92191900288 - © Copyright 2012 - saborcuba.it - tutti i Diritti Riservati - Sito Ottimizzato per 1024x768