sabor de cuba scuola salsa balli caraibici padova

 clicca qui per essere sempre aggiornato sulle nostre novità ovunque Abbonati tramite il tuo account alle nostre news Feed RSS - Abbonati gratis a saborcuba.it per essere aggiornato sulle nostre novità

Bookmark and Share

logo sabor de cuba corsi salsa padova

iscrizione newsletter eventi sabor de cuba

entra nella nostra pagina su facebook

Seguici su twitter

entra nel nostro canale di u tube

Calendario completo eventi sabor de cuba

entra nel social network di Google con Sabor de Cuba

clicca ed entra nella nostra bacheca facebook per essere sempre aggiornato

entra in linked con sabor de cuba

unisciti al nostro blog

stage bachata sabor de cuba marzo 2017

nuovo corso base anno 2017

Clicca qui sotto scarica l'orario dei corsi

Word

Acrobat

Torna Inizio Pagina

Musica Cubana

Le radici della musica cubana sono in Europa ed in Africa. Le due correnti più influenti della Musica Popolare Cubana possono essere classificate generalmente in: Danzón - Charanga - Punto Güajiro — Folclöricos - Trova Cubana y Bolero - Son Cubano - Changüí

La musica Afro-Cubana più comune a Cuba include lo Yoruba  (visita la pagina Santeria y Orishas) o Santeria la Abakua e el Palo

Conga - Abakuà - Rumba Cubana - Ararà

Clicca sulle voci sotto indicate nella tabelle per accedere alla storia e al video relativo
Conga

Abakuà

Rumba Cubana Ararà Danzon
Charanga Punto Guajiro Folcloricos Trova Cubana y Bolero Son Cubano Changui

Musica cubana con radici afrocubane

Conga

Conga

La conga è il ritmo del carnevale di Cuba (potete vedere anche nella pagina Cuba2007) . Si suona con percussioni e canti che accompagnano i carri per le strade

Clicca qui sotto per vedere il video

Video Conga

Torna Inizio Pagina

Abakuà

Abakuá:

La musica Abakua fu introdotta a Cuba verso la metà del secolo

XIX all’Havana e Matanzas. La sua origine africana proviene dalla regione di Calabra. Abakua è  una società religiosa segreta di uomini. Molti  credono che la Rumba derivi da questa tradizione. Gregorio Hernàndez Rìos “El Goyo” è considerato uno dei grandi cantanti di questa tradizione Gli abakuà (o naniga) sono società segrete maschili sorte a Regla, alla riva opposta alla baia de La Habana, nel 1834, in un cabildo carabalì. L’etnia carabalì proviene dal sud Nigeria (Calabar) e dal Camerun. Sono associazioni di mutuo soccorso il cui principio morale è quello di essere buon padre, buon figlio, buon fratello, buon amico; gli abakuà fanno giuramento di amarsi, di conservare i segreti, di non usare armi da taglio. Inizialmente avevano la fama di essere collerici e avari, ma laboriosi, per questo acquistavano la libertà prima di altri. Il loro libro sacro è l’Estatuto, che stabilisce i rituali della pratica religiosa (esoterismo e magia). La loro raffigurazione è il diablito, un diavoletto incappucciato. A metà 800 le autorità spagnole proibirono ogni rito non cattolico e gli abakuà iniziarono a celebrare clandestinamente i loro riti. Oggi, pur non essendo più perseguitati, mantengono segrete le loro attività, che sono aperte ai bianchi ma non alle donne (che possono però partecipare alle messe spirituali). Gli iniziati non possono divulgare i misteri, o vengono puniti duramente. Ogni iniziato prende il nome di un morto durante l’iniziazione,che si svolge sotto una ceiba dalle 24 alle 6. La figura più alta è quella del re (iyamba) seguito dal mocongo (potere militare), isuè (potere ecclesiastico), empegò (potere legislativo); poi seguono i poteri minori. La loro chiesa è il fambà, o cuarto fambà, stanza in cui si svolgonole cerimonie segrete; il loro simbolo il tamburo èkue; i toques eseguiti permettono la comunicazione tra i vivi e i morti. Non si trovano abakua oltre la provincia di Matanzas.

Clicca qui sotto per vedere il video

video abakua

Torna Inizio Pagina

Rumba Cubana

La Rumba Cubana:

La rumba cubana è uno degli stili folcloristici più importanti e popolari che si interpretano spesso nelle feste (visitate la pagina Rumba). E’ una delle più difficili e sincopate espressioni del folclore popolare sia nella musica che nel ballo.

Clicca qui sotto per vedere il video

video rumba cubana

Torna Inizio Pagina

Ararà

Ararà

E' una religione minoritaria Cubana la cui diffusione è soprattutto nelle province dell’Habana e Matanzas ma anche a Puerto Rico chi discende da Fon, Ewe, Popo, Mahi e altre etnie originarie dal Dahomey adesso chiamato Benin. Ararà si riferisce anche ad una musica ed una danza di questo gruppo di persone. I cabildos Ararà nacquero nel diciassettesimo secolo. Gli schiavi prelevati dall’attuale Benin vennero inseriti in vari paesi del Centro e Sud  America facendo così sopravvivere la loro cultura si possono trovare tale cultura a Cuba Porto Rico ma anche ad Haiti, in città brasiliane come Sáo Luis do Maranháo, Salvador, Recife and Porto Alegre. La religione Ararà è collegata con la Santeria (Lucumì) e al Vodoo, la musica induce i danzatori ad essere posseduti spiritualmente. Attualmente in Cuba l’identità Ararà si sta fondendo sempre più con la santeria cubana. La danza Ararà comprende una simulazione della semina nei campi e assestamento del terreno svolge un rito propiziatorio per il raccolto ed è associato a due orisha divinità Oko e Osain appartenenti all’Achè cubano. La musica che accompagna la danza è ritmica vengono utilizzati i tambres batà ed è associata a un canto non melodico chiamato oro seco  

Clicca qui sotto per vedere il video

video ararà

Torna Inizio Pagina

Musica Popolare Cubana

Danzon

Origine del Danzón:

Alla fine del 1700 dopo la sanguinaria rivoluzione Haitiana, molti haitiani e coloni francesi andarono a Cuba e con loro arrivò la Contraddanza, la loro musica ballabile e popolare di origine europea. Con il passare del tempo la Contraddanza si convertì in Danza da cui deriva il Danzon. La forma originale del Danzon fu creata da Miguel Failde Pérez nel 1879. Dalla fine del secolo diciannovesimo il Danzon si è rivoluzionato e ha cambiato molti suoi aspetti. La parte della sua struttura originale permane consentendo di rimanere una forma artistica viva .

Clicca qui sotto per vedere il video

video danzon

Torna Inizio Pagina

Charanga

La Moderna Charanga:

Negli anni 70 los Van Van (visita la pagina artisti cubani) resero popolare una musica che chiamarono Songo,  che mescolava elementi del Son e della Rumba. La musica Timba segue la stessa traiettoria che ha trascinato tutta la musica cubana degli ultimi 300 anni mescolando le diverse influenze degli abitanti dell’Isola in un modo che è esclusivo cubano 

Clicca qui sotto per vedere il video

video moderna charanga

Torna Inizio Pagina

Punto Guajiro Folcloricos

Punto Güajiro — Folclöricos:

Prima dell’esistenza del Son, esisteva el Punto Güajiro. El Punto Güajiro, con le sue radici andaluse è stato rivoluzionato a Cuba dal secolo XVIII. Esistono due tipi di Punto: Punto, Punto Fijo y Punto Libre. El Fijo significa che il ritmo e le strofe musicali sono con una metrica già stabilita. El Punto Libre ha una forma più fluida lenta e flessibile che segue il cantante

Clicca qui sotto per vedere il video

video punto guajiro folkloricos

Torna Inizio Pagina

Trova Cubana y Bolero

Trova Cubana y Bolero:

Il Bolero ha origine alla fine del secolo XIX, a partire dalla tradizionale Trova de Santiago de Cuba. Questo bello stile di musica con la sua armonia a volte sofisticata, iniziò a incorporare la poesia popolare del momento nelle sue canzoni. Il Bolero Cubano (che non ha niente a che vedere con quello spagnolo) è interpretato da qualsiasi gruppo popolare in tutta l’America Latina

Clicca qui sotto per vedere il video

video trova cubana e bolero

Torna Inizio Pagina

Son Cubano

Il Son Cubano:

Il Son Cubano è senza discussione lo stile musicale di maggior prestigio che sia uscito da Cuba. Si originò nella regione orientale di Cuba e creò la base per la Salsa. E’ una musica che incorpora le influenze spagnole ed africane. Si può notare nella composizione dei suoi strumenti e nello schema ritmico. Inizialmente il son era accompagnato da Tres, Chitarra e Maracas. Successivamente fu seguito da un gruppo di sei strumenti Tres, Voce, Chitarra, Basso o Marimbola, Bongó, Maracas, Clave — che diedero la caratteristica tipica di questa musica sincopata.  Negli anni 20 si aggiunse la trombetta creando così i sette strumenti (Septeto). Più tardi il Son Montuno incorporó una sezione di tre trombette, un piano e  una   conga, o tumbadora, come si  chiama a Cuba.

Clicca qui sotto per vedere il video

video son cubano

Torna Inizio Pagina

Changui

Il Changüí:

E' uno stile di musica cubana nato circa nel diciannovesimo secolo nella zona orientale di Cuba nella zona della provincia di Guantanamo. I temi cantati nelle canzoni riguardano argomenti inerenti alla vita rurale alla raccolta della canna da zucchero. Il  Changüí combina  elementi e strutura delle canzoni spagnole con le percussioni e gli strumenti e i ritmi africani Bantu Ararà. Il Changui è il predecessore del Son Montuno che divenne molto popolare durante il ventesimo secolo. In origine questo stile venne chiamato Nengon. Il Changui viene suonato da un insieme di 4 strumenti musicali Marimbula,  Bongos, Tres, Güiro (o Guayo).

Clicca qui sotto per vedere il video

video changuii

Torna Inizio Pagina

Info: Marco tel +39 338 7909282  - E-mail : info@saborcuba.it 

Sabor de Cuba Associazione - Cod. Fiscale: 92191900288 - © Copyright 2016 - saborcuba.it - tutti i Diritti Riservati - Sito Ottimizzato per 1024x768